Oliva Denaro, una storia di riscatto

Oliva Denaro, il nuovo romanzo di Viola Ardone pubblicato da Einaudi Stile Libero, è una storia ambientata in Sicilia, negli anni ’60, dove le donne erano prive di ogni libertà di scelta, costrette a vivere una vita di sottomissione (quando non anche di violenza) prima al padre e poi al marito. L’autrice che ho amato molto già nel Treno dei bambini, qui non mi delude affatto. Utilizza Oliva per parlare della violenza subita dalle donne, sull’onnipotenza presunta degli uomini, sulla paura di denunciare, sull’impegno che un’intera comunità deve caricarsi per fronteggiare le ingiustizie. Temi che si inseriscono perfettamente nei discorsi attuali, ma che risaltano con maggior forza attraverso una trama ambientata negli anni ’60, che non sembra rappresentare una realtà così distante rispetto a quella attuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.