I Biscotti bicolori sono molto divertenti da preparare, perché essendo formati da due tipi di pasta frolla che puoi mischiare come vuoi, i bambini si sbizzarriscono come   vogliono. Ottimi appena sfornati, questi biscotti si possono però conservare in una scatola di latta anche per qualche giorno mantenendosi morbidi. Le mie figlie hanno usato le solite formine a cuore, a stella, ma hanno anche usato la pasta frolla in stile plastilina, facendo delle figure fantasiose, più difficili da cuocere e anche da mangiare, ma comunque divertenti. Ingredienti 300 g di farina 00 100 di burro 100 di zucchero a velo 1 uovo e 2 tuorli 1Continua a leggere…

Chissà perché per tanti bambini mangiare le verdure è un problema! Lo è anche per le mie e quindi spesso cerco di camuffarle nelle più diverse preparazioni. Una di queste è il plumcake. La ricetta è davvero veloce, molto adatta anche ai più piccoli che possono lavorare praticamente in autonomia. Carlotta e Benedetta hanno fatto tutto da sole, spartendosi i compiti e il risultato è stato ottimo. Prima di tutto lavare il limone, grattugiare la scorza e spremere il succo. Pulire le zucchine e grattugiarle.  Sbattere le uova con lo zucchero semolato finché diventano spumose, unire l’olio a filo e le zucchine. Incorporare la scorzaContinua a leggere…

INGREDIENTI PER LA FROLLA: 350 g di farina 00 4 tuorli 120 g di zucchero semolato 150 g di burro 3 g di vanillina in polvere PER IL RIPIENO: 350 g di pere mature 160 g di cioccolato fondente 200 ml di panna fresca 50 g di zucchero a velo 2 uova PREPARAZIONE Prima di tutto occorre preparare la pasta frolla. Uniamo farina, zucchero semolato, burro, i tuorli e aromatizziamo con una bustina di vanillina. Le mie figlie si divertono molto ad impastare e solitamente devo bloccarle io, perché la pasta frolla va lavorata poco.  Il panetto che si forma lo avvolgiamo con un foglioContinua a leggere…