• Che profumo le crostate!

  • Gustoso salame al cioccolato

  • manine che grattugiano arance

  • Stendere la pasta, un gesto senza tempo

Chissà perché per tanti bambini mangiare le verdure è un problema! Lo è anche per le mie e quindi spesso cerco di camuffarle nelle più diverse preparazioni. Una di queste è il plumcake. La ricetta è davvero veloce, molto adatta anche ai più piccoli che possono lavorare praticamente in autonomia. Carlotta e Benedetta hanno fatto tutto da sole, spartendosi i compiti e il risultato è stato ottimo. Prima di tutto lavare il limone, grattugiare la scorza e spremere il succo. Pulire le zucchine e grattugiarle.  Sbattere le uova con lo zucchero semolato finché diventano spumose, unire l’olio a filo e le zucchine. Incorporare la scorzaContinua a leggere…

INGREDIENTI PER LA FROLLA: 350 g di farina 00 4 tuorli 120 g di zucchero semolato 150 g di burro 3 g di vanillina in polvere PER IL RIPIENO: 350 g di pere mature 160 g di cioccolato fondente 200 ml di panna fresca 50 g di zucchero a velo 2 uova PREPARAZIONE Prima di tutto occorre preparare la pasta frolla. Uniamo farina, zucchero semolato, burro, i tuorli e aromatizziamo con una bustina di vanillina. Le mie figlie si divertono molto ad impastare e solitamente devo bloccarle io, perché la pasta frolla va lavorata poco.  Il panetto che si forma lo avvolgiamo con un foglioContinua a leggere…

Ho tenuto questo libro sulla mensola ben 10 mesi prima di leggerlo. Non so perché ma temevo che mi avrebbe fatto soffrire leggere una storia di abbandono. Invece non è stato così. Non che sia un libro facile, ma i fatti narrati sono vissuti e raccontati dal punto di vista di bambini di Napoli di 7 anni. Bambini dei rioni più poveri che hanno imparato fin da subito cosa voleva dire cavarsela da soli. “Io pure sono ignorante, anche se dentro al vicolo mi chiamano Nobèl perché so un sacco di cose, nonostante che a scuola non ci sono più voluto andare. Imparo in mezzoContinua a leggere…