La moglie di Jhumpa Lahiri

La moglie è stato uno di quei romanzi che mi ha risvegliato l’urgenza di leggere. Contrariamente ai miei ritmi, sono riuscita a non addormentarmi per tre sere di fila per seguire i destini dei due fratelli Subhash e Udayan, e di Gauri. Il libro, ambientato in India negli tormentati anni dell’indipendenza indiana, narra di amori, di sentimenti, di solitudini, di rancori, di scelte. E lo fa sempre uno stile coinvolgente ed elegante, con semplicità ed al contempo con profondità. Bellissimo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.