L’Amante Giapponese di Isabel Allende

“Tutti nasciamo felici. Lungo la strada la vita ci si sporca, ma possiamo pulirla. La felicità non è esuberante né chiassosa, come il piacere o l’allegria. È silenziosa, tranquilla, dolce, è uno stato intimo di soddisfazione che inizia dal voler bene a se stessi”. Questo brano è tratto dal libro che ho appena letto “L’Amante Giapponese”, di Isabel Allende, e racconta molto dell’intero libro.
Era da tempo che non leggevo i suoi romanzi dopo averne fatto una scorpacciata. Devo dire che ritrovarla è stata un piacere perché la sua capacità di  intrecciare le storie è davvero unica, anche se mi è sembrata una Allende diversa, non all’altezza dei precedenti. Comunque una storia perfetta per una lettura  rilassante e distensiva.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.