Attenzione alle vicine di casa

Dovevo avere un’aria molto rassicurante stamattina, in particolare per la mia vicina. Non so se sia stata la mia proverbiale compostezza, oppure la tranquillità che emanavo quando portavo per mano la piccola o ancora, il tono di voce mellifluo con il quale spronavo le fanciulle ad affrettarsi.
Tant’è che la mia nuova vicina di casa mi ha detto: “mi raccomando signora! Non ne dimentichi qualcuna per strada!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.