Ho tenuto questo libro sulla mensola ben 10 mesi prima di leggerlo. Non so perché ma temevo che mi avrebbe fatto soffrire leggere una storia di abbandono. Invece non è stato così. Non che sia un libro facile, ma i fatti narrati sono vissuti e raccontati dal punto di vista di bambini di Napoli di 7 anni. Bambini dei rioni più poveri che hanno imparato fin da subito cosa voleva dire cavarsela da soli. “Io pure sono ignorante, anche se dentro al vicolo mi chiamano Nobèl perché so un sacco di cose, nonostante che a scuola non ci sono più voluto andare. Imparo in mezzoContinua a leggere…

Non so se succede anche con i vostri bambini, ma con i miei, è sempre successo che dopo l’estate si incominci ad aspettare Babbo Natale. E quindi nei giorni che si susseguono, per fortuna non proprio tutti, è un parlare di elfi, folletti e regali! Mamma ho capito perchè Babbo Natale non mi porta tutti i regali Ah brava, Carlotta..e cosa hai capito? Che non faccio per tempo la letterina.. quindi mamma, dammi un foglio che mancano SOLO 82 giorni a Natale!!Continua a leggere…