Biscotti Smarties

biscotti con gli smarties sulla teglia da forno
Biscotti smarties

Preparare questi biscotti è stato divertentissimo e soprattutto perché per la prima volta abbiamo cucinato io e Carlottina. Quattro e anni e mezzo ed è già una provetta pasticcera.
Le sorelle più grandi erano ad una uscita scout e noi quindi abbiamo avuto campo libero.
La piccola non ha temuto nulla. Ha rotto l’uovo, lavorato il burro, fatto le palline. Tutto senza mai fare un capriccio o lamentarsi. E’ stato uno spasso!

Il risultato? Ottimo, e Margherita e Benedetta, quando sono rientrate, hanno riempito di complimenti la sorellina e hanno spazzato via in un attimo i suoi biscotti. Ovviamente li vogliono rifare anche loro, ma questo me l’aspettavo. Vorrà dire che sarà Carlotta a spiegare loro il procedimento.

Ingredienti
200 g di farina 00
100 g di burro morbido
1 uovo grande
40 g di fiocchi d’avena
100 g di zucchero
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
100 g tra M&M’s e smarties
90 g di gocce di cioccolato

Procedimento
In una ciotola versate la farina, il burro morbido tagliato a cubetti, l’uovo, il bicarbonato, il sale, lo zucchero e i fiocchi d’avena. Mescolate con un cucchiaio di legno e poi con le mani fino ad avere un impasto ben amalgamato. Aggiungete le gocce di cioccolato e parte degli M&M’s e/o smarties e incorporatele velocemente. Fate riposare l’impasto in frigorifero per almeno 30 minuti.
Rivestite una teglia con carta forno, togliete l’impasto dal frigo e formate velocemente le palline, posizionatele sulla teglia ben distanziate e schiacciatele leggermente attaccando sopra gli smarties e M&M’s tenute da parte.
Fate cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 18 minuti. Controllate la cottura i cookies devono risultare morbidi al tatto. Sfornate e fate raffreddare su una griglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.