foto di un ciambellone con zucchero a velo e granella di cioccolato su un piatto di ceramica

Ciambellone goloso ma non troppo

Una domenica abbiamo avuto a pranzo una amica di Benedetta e ho pensato quindi di impegnarle con la preparazione di un dolce per la merenda del pomeriggio. La nostra giovane ospite si è dimostrata subito molto contenta di cimentarsi in cucina, e anche se non esperta come le mie figlie, è stata un’ottima allieva.
Questo ciambellone l’ho soprannominato “goloso ma non troppo”, perché ha come principale ingrediente la panna, ma è senza burro. Rimane molto soffice ed è una perfetta merenda per i bambini. Provare per credere!

manine che rompono le uova per preparare la torta
manine all’opera

Ingredienti
400 ml di panna per dolci
3 uova
270 gr di farina
180 gr di zucchero
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1 buccia di limone
1 bustina vanillina
zucchero a velo

Procedimento
In un’ampia ciotola montate la panna fredda di frigo. Unire le uova, una alla volta. Aggiungete quindi il sale, la vanillina e la buccia di limone grattugiata finemente. Aggiungete la farina, lo zucchero e il lievito all’impasto. Mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare il composto in uno stampo a ciambella imburrato ed infarinato e cuocetelo in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti. Una volta che si è raffreddato, capovolgete il ciambellone su un piatto da portata, cospargere con lo zucchero a velo vanigliato e servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.