Cheese cake ai lamponi e mirtilli

La cheesecake è un dolce che va bene sempre, estate e inverno, e soprattutto si adatta perfettamente ad ogni occasione. Sicuramente è adattissima a questo periodo di isolamento, per spezzare giornate sempre uguali. In questo modo i bimbi possono impegnarsi nel prepararsi la merenda- Può essere guarnita come si vuole, con la frutta che più piace o che è di stagione. Noi abbiamo scelto i lamponi e i mirtilli, ma qualsiasi altra alternativa va benissimo.
Carlotta, la più piccola, ha adottato un sistema infallibile per preparare la base, usa un attrezzino da cucina con il quale sminuzza perfettamente i biscotti. Benedetta invece è diventa l’esperta delle creme! E’ talmente scrupolosa che amalgama e monta perfettamente. Margherita la parte che preferisce è quella dell’assaggio.

Per la base:
200 gr di biscotti digestive
120 gr di burro (fuso)

Per la crema:
500 gr di formaggio cremoso
200 ml di panna per dolci (da montare)
125 gr di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
10 gr di colla di pesce (in fogli)
Per la coulis:
250 gr di lamponi freschi
50 gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di succo di limone
Per la guarnizione, mirtilli a volontà

PROCEDIMENTO


Per preparare la cheesecake bisogna partire dalla base: sbriciolare i biscotti con le, trasferirli in una terrina ed aggiungere il burro fuso. Poi mescolare bene.
Versate il tutto in uno stampo a cerniera rivestito con della carta forno. Distribuire il composto su tutta la base e pressatelo con il dorso di un cucchiaio.
Prendere il formaggio cremoso, lo zucchero a velo e la vanillina e lavorare il composto. Montare la panna, tenendone da parte tre cucchiai, e incorporarla alla crema al formaggio. In un pentolino riscaldate la panna tenuta da parte, spegnete il fuoco, aggiungere i fogli di colla di pesce precedentemente tenuti a bagno in acqua fredda, e mescolare bene per farli sciogliere.
Lasciare intiepidire la panna e aggiungerla alla crema di formaggio amalgamando bene il tutto.


Riprendere la base della cheesecake, versare la crema ottenuta, livellare e riporre in frigorifero per almeno sei ore.
Lavare i lamponi e preparate la coulis con lo zucchero a velo (cuocere a fuoco lento con il succo del limone, poi filtrare per separare i semi dalla salsa). Fare raffreddare la coulis e poi utilizzarla per guarnire la torta, completando con altri frutti di bosco freschi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.