Bari, che scoperta!

Bari è una città inaspettatamente bella. Non me l’aspettavo. Mi ha colpito per tanti aspetti come il numero delle persone in strada. Credo che nessun barese la sera stia a casa. Escono tutti, famiglie, bambini, anziani e giovani. Tutti a prendere il fresco. Il lungomare è fantastico solo per questo. La città vecchia invece ha un fascino retrò. I vicoli e le case sono tutte da scoprire. Mai viste cosi tante cappelle votive. Passeggiando sono entrata nella chiesa di San Nicola dove c’era anche la Messa cantata. Emozionante.

Lungomare di Bari
Lungomare di Bari

Tra le stradine bimbi che giocavano a palla. Rarità ormai..e tanti anche.. cosi come sono tante le signore anziane fuori di casa con le seggioline a fare comunella. Il dialetto incomprensibile mi ha fatto pensare a Lino Banfi e e per rimanere in tema a cena sono andata sul classicone pugliese: orecchiette con le cime di rapa. Ho intuito di averle sempre cucinate stracotte, visto che per me queste sono praticamente crude! Capisco ora molto di più la malinconia dei tanti amici di Bari che vivono a Milano e più in generale dei pugliesi. A voi posso solo dire…Coraggio!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.