Singing in the rain

Stamattina, piovigginava un pochino e per evitare che io e Carlotta ci inzuppassimo nel tragitto per andare a scuola, ho preso gli ombrelli. Uno che ho mi ha ricordato quello di “singing in the rain” e quindi ho canticchiato a Carlotta la canzoncina. Lei mi guardava un po’ così, tra il divertito e lo schifato. Ad un certo punto passiamo davanti ad un cancello e un cane, che solitamente è tranquillo, si è messo ad abbaiare furiosamente.”Mamma, il tuo canto non piace neanche al cane”. Fine. #carrieracanoraspezzata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.