TORTA AL CIOCCOLATO MORBIDA

Ottima per la colazione e la merenda, sofficissima, con tanto cioccolato fondente nell’impasto che la rende umida e soffice per giorni, questa torta – come tutte le mie ricette del resto – è molto facile da preparare. A differenza delle altre torte che spesso prepariamo, sempre al cioccolato, questa rimane alta e morbidissima e la si può consumare a colazione tranquillamente per due o tre giorni senza che diventi ‘secca’. E’ molto buona anche se la farcite a metà con della marmellata di arance o quella che preferite. Con le mie figlie a casa in DAD (didattica a distanza) un dolce così è anche utile come spezza-fame, a metà mattina tra una lezione e l’altra: dà subito energia!

Ingredienti
200 gr di farina
200 gr di zucchero
100 gr di burro a temperatura ambiente
75 gr di cacao amaro in polvere
4 uova intere
50 ml di latte
16 gr di lievito per dolci

Procedimento
Prendete le uova a temperatura ambiente, sgusciatele e separate i tuorli dagli albumi. Tenete questi ultimi da parte.
Montate i tuorli con lo zucchero. Aggiungete all’impasto, poco alla volta, il burro ammorbidito a temperatura ambiente e amalgamatelo al composto. Setacciate insieme farina, cacao e lievito e aggiungeteli all’impasto. Se l’impasto dovesse risultare troppo duro aggiungete un po’ di latte.  Prendete gli albumi e montateli a neve ferma, uniteli facendo attenzione a non smontare gli albumi, mescolando dal basso verso l’alto.
Imburrate e infarinate bene una teglia sul fondo e sui lati, quindi versateci dentro il composto della torta al cioccolato.
Cuocete la torta al cioccolato in forno statico a 160 °C per circa 45/50 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.